Cicloescursionismo

Escursione in mtb 30 aprile 2017 - "pedalare per non dimenticare"

6. il castello di Arquata

Anche il secondo dei sette appuntamenti del ciclo “pedalare per non dimenticare” inseriti nel programma Slowbike 2017 è dedicato al territorio di Arquata del Tronto duramente colpito dagli eventi sismici che si sono succeduti dal 24 agosto in poi. La nostra iniziativa vuole essere testimonianza attiva di quei luoghi, per portare oltre i confini della nostra regione quanto ci sia ancora da fare. Abbiamo aperto una pagina facebook del Gruppo Slowbike CAI Ascoli Piceno appositamente dedicata al racconto dell'iniziativa "pedalare per non dimenticare". Dopo essere stati sul versante nord, percorreremo stavolta il versante sud, con un escursione di circa 17 km e 600 m di dislivello, con fondo misto su asfalto, brecciata e sterrato. Si parte sempre da Trisungo (605 m) alla volta di Faete (756 m) e Spelonga (946 m), passando per la Madonna dei Santi (1128 m) e la Madonna della Neve. A breve troverete le informazioni dettagliate dell'escursione su www.slowbikeap.it

A causa delle restrizioni imposte dall'Amministrazione Comunale di Arquata del Tronto, comprensibilmente complesse, dobbiamo richiedere permessi NOMINALI per l'accesso alle zone interdette: a tale proposito, la nostra escursione è aperta ai soli soci CAI e per l'iscrizione e relativa richiesta di permesso di accesso, dobbiamo chiedervi di inviarci la vostra adesione entro e non oltre MERCOLEDI' 26 APRILE, corredata, oltre che da nome e cognome del partecipante, anche da indicazione del luogo e della data di nascita e dell'indirizzo di residenza. Vi ringraziamo per la collaborazione per la riuscita di questa nostra impegnativa iniziativa, della cui importanza, siamo sempre più convinti.

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo