Incontro TAM

Venerdì 16 aprile 2010, ore 18,00
Incontri di approfondimento sulle energie rinnovabili
L'uso sostenibile della risorsa acqua nel Piceno

L'incontro intende analizzare alcuni degli elementi legati all'uso plurimo dell'acqua ed in particolare quello a scopo idroelettrico, alla luce anche delle esperienze più recenti in campo normativo.

Prima ciclo-escursione in mountain bike

coppia ciclistiSi parte sabato 17 aprile con la prima escursione 2010 tra  mare e  monti: su e giù tra verdi colline giugliesi per ripartire con la nuova stagione cicloescursionistica.

Come consuetudine, iniziamo la nuova stagione partendo da un itinerario a bassa quota e adatto a tutti. Il territorio a ridosso della costa teramana offre un panorama di dolci colline, separate da piccoli fossi e

Attachments:
Download this file (Relazione 1^ MTBilke.pdf)Relazione 1^ MTBilke.pdf[ ]686 kB

I° Corso Alpinismo Giovanile

BussolaAvrà inizio sabato 10 aprile il I° corso di Alpinismo Giovanile rivolto ai giovani di età compresa tra 10 e 18 anni. I ragazzi verranno insegnate le nozioni basilari di orientamento e cartografia attraverso momenti di gioco e di aggregazione.
Gli incontri teorici si effettueranno il sabato pomeriggio presso la Sezione CAI di Ascoli Piceno. La domenica - armati di bussola e carta - si effettuerà l'escursione. I ragazzi dovranno effettuare l'iscrizione al CAI entro venerdì 9 aprile.
Attachments:
Download this file (Corso AG.pdf)Locandina I° Corso AG 2010[ ]117 kB

COMUNICAZIONE

articlesDal prossimo 25 settembre fino al 3 ottobre 2010 la nostra Sezione terrà aperta al Palazzo dei Capitani una mostra incentrata sul rapporto tra la città di Ascoli ed il suo territorio montano, ben rappresentato dalle attività dei CAI dalla seconda metà dell’800 ad oggi. La ritengo un’occasione importante per

Trekking ETNA (29 maggio / 2 giugno 2010)

 

locandinaTREKKING? Quasi….La fatica sarà tanta…i percorsi lunghi…, ma faremo base sempre a Nicolosi (CT) per poter vedere il meglio che Mungibbeddu ha da offrire. Faremo insieme una traversata e due escursioni ad anello che ci consentiranno di ammirare l’Etna da ogni angolazione. Dalle colate laviche più antiche del versante Ovest, ai quattro crateri sommitali (Bocca Nuova, Cratere centrale, Cratere di nord est e Cratere di sud est) sino alle “lave dei Dammusi” del versante nord.
Sfruttando le competenze tecnico-scientifiche e l’esperienza di una guida alpina ci spingeremo nel cuore della riserva integrale del Parco dell’Etna per visitare canali di scorrimento lavico e la cavità vulcanica etnea più nota: la grotta del Gelo, così denominata per la continua formazione di ghiaccio nel suo interno.

Incontro TAM venerdì 26/02 ore 18

Taccuino3

Presso la sezione il dott. Giuseppe Vico presenta

La montagna: le origini e la presenza dell’uomo.

Percorrere i sentieri consente di stare a contatto con la natura favorendone la conoscenza e significa anche fare i conti con una storia millenaria. Nell’incontro in programma Vico propone

Convegno regionale sui sentieri

In comune legge regionale 2Sabato 30 gennaio 2010 ore 9.15 presso la Sala dei Ritratti (Palazzo dei Priori, Fermo), si terrà un convegno sul tema: "La Legge Regionale istitutiva della Rete Escursionistica delle Marche (REsM): valenze e benefici per il territorio".
Attachments:
Download this file (invito.pdf)Invito del convegno[ ]126 kB

Incontri al Rif. Paci con la Guida Alpina

Rifugio con neve

Il primo appuntamento il 13 marzo.

Il Centro di Educazione Ambientale Rifugio Paci di Ascoli Piceno, in collaborazione con la guida alpina Tito Ciarma, organizza

Circolari e comunicati in evidenza

Circolari e comunicati in evidenza

Il mio primo 4000

Locandina Gran ParadisoIl Gran Paradiso rappresenta senza dubbio il desiderio "proibito" di molti escursionisti e uno degli aspetti del suo fascino lo deve soprattutto al suo nome, di oscure origini, ma profondamente evocativo.
Unico "quattromila" situato completamente in territorio italiano, questa cima presenta un versante terrificante sul lato della Valle di Cogne. La facciata di nord-est è una colossale parete rocciosa con un salto di circa 700 m. che si innalza da un ghiacciaio il cui nome è di per sé già molto indicativo: Tribolazione!
Attachments:
Download this file (GRAN PARADISO 2010.pdf)GRAN PARADISO 2010.pdf[ ]404 kB