Scialpinismo

Organico Scuola di Scialpinismo

         

Logo-SCUSCI--1

     
1   Cardi
Pietro
I.N.S.A. Direttore
Cardi_Pietro Odoardi_Rino  
2   Odoardi
Rino
I.S.A. Vicedirettore
3  
4   Alessandrini Giuseppe I.S.   Alessandrini_Giuseppe Cardi_Andrea
5   Berducci Rossano I.S.  
6   Cardi Andrea I.S.  
7   Cardi
Francesco
I.S. Carloni_Fabio Ciaffoni_Alessandro
8   Carloni
Fabio
I.S.
9   Ciaffoni
Alessandro
I.S.
10   Deantoni Francesco I.N.S.A. Deantoni_Francesco   Ferranti_Simone

11

  Diotallevi
Mario

I.S.

12   Ferranti Simone I.S.A.
13   Guidotti
Claudio
I.S.A. Guidotti_Claudio   Marcozzi_Massimo
14   Llop
Sebastien
A.I.S.A.
15   Marcozzi
Massimo
I.S.
16   Marozzi
Enrico
I.S.      
17   Nanni
Dario
I.S.A.
18   Petrucci
Sauro
I.S.
19   Pistonesi
Domenico
I.S.A.    
20   Rizzelli
Marco
A.I.S.A.
21   Sirocchi
Luca
A.I.S.A.
22   Tiburtini
Gionni I.S.A. I.A. Tiburtini_Gionni Vallorani_Enrico  Francesco_Zuppini
23   Vallorani Enrico I.N.S.A. I.A.  
24   Zuppini
Francesco
I.S.




 

Legenda:

I.N.S.A. Istruttore Nazionale di Sci Alpinismo
I.S.A.
Istruttore di Sci Alpinismo
I.A. Istruttore di Alpinismo
I.S.  
Istruttore Sezionale
A.I.S.A
Aspirante Istruttore di Sci Alpinismo



 








Scuola di Scialpinismo del Piceno

Logo-SCUSCI--1Sulle montagne coperte di neve che circondano Ascoli Piceno si diffonde presto l’uso degli sci, tanto che già nel 1934 Gino Olivieri partecipa al prestigioso Trofeo Mezzalama. Negli anni 70, sotto la spinta del lungimirante Francesco Saladini la Scuola di Alpinismo organizza corsi di formazione alpinistica che preparano i soci ad una frequentazione della montagna a 360° e comprendono anche una parte scialpinistica. La Scuola di Scialpinismo del Piceno nasce nel 1987, nella sezione di Ascoli Piceno, su iniziativa di un manipolo di istruttori tra cui: Vito Pietrzela, Dario Nanni, Enrico Vallorani , Franchino Franceschi, Giorgio Leonardi. Dal 1994 svolge la sua attività di divulgazione anche nelle sezioni di Fermo e San Benedetto del Tronto. Sotto la direzione di Enrico Vallorani prima e di Pietro Cardi poi, con il supporto del vicedirettore Rino Odoardi e di tanti appassionati istruttori, forma da oltre 25 anni generazioni di scialpinisti .

 

Archivio PhotoAlbum (in progress...)

- 10 settembre 2016 - Gusela del Nuvolau (Enrico V.)
- 9/10 settembre 2016 - Grandi Dolomiti (Enrico V.)
- 17/21 agosto 2016 - Piccole Dolomiti (Enrico V.)

 

 

Scuola di Scialpinismo del Piceno

Logo-SCUSCI--1

 

 

 

 

DIRETTORE DELLA SCUOLA
I.N.S.A. Pietro Cardi

PARTECIPAZIONE AL 19° CORSO SA1
E' obbligatorio essere iscritti al Club Alpino Italiano ed essere in regola con il pagamento annuale (bollino 2018). L'iscrizione al CAI, attiva automaticamente una copertura assicurativa, per maggiori informazioni: http://www.cai.it/index.php?id=764 .

NUMERO DEGLI ALLIEVI
Il numero massimo di posti disponibili è di 21.

REQUISITI

  • Sufficiente tecnica di discesa in pista
  • Buona preparazione fisica di base, considerando il notevole impegno fisico richiesto dall'attività dello sci alpinismo.
  • La partecipazione è condizionata dal superamento della prova di idoneità che si svolgerà domenica 28 gennaio 2018. La Direzione del corso ha facoltà di decidere in merito alla partecipazione degli allievi, anche durante lo svolgimento del corso. 

QUOTA DI PARTECIPAZIONE € 200,00


ISCRIZIONI
Per iscriversi occorre compilare il modulo che verrà fornito alla presentazione del corso il 12 gennaio 2018 alle ore 21:15 presso la sede CAi di Ascoli Piceno in Via S. Cellini 10. Inoltre si dovrà fornire, una fototessera, il certificato di idoneità fisica per attività non agonistiche e la quota non rimborsabile pari a € 30.

In caso di rinuncia entro la prima uscita o di non idoneità, sarà trattenuto l'acconto di € 30 a titolo di concorso alle spese di organizzazione. Il saldo di € 170 dovrà essere versato entro venerdì 2 febbraio 2018.

LA QUOTA NON COMPRENDE
Le spese di viaggio, di soggiorno, degli impianti di risalita e tutto quanto non specificato.

LA QUOTA COMPRENDE
L'insegnamento teorico e pratico, l'assicurazione infortuni, l'uso del materiale alpinistico e didattico collettivo, la dotazione individuale dell'ARTVA, il "Manuale del Club Alpino Italiano" n.23 SCIALPINISMO.

ATTESTATO
L'attestato di frequenza sarà rilasciato a chi abbia frequentato almeno 6 uscite pratiche.

VARIAZIONI DI PROGRAMMA
Variazioni di programma potranno rendersi necessarie a causa delle condizioni ambientali e metereologiche. Nessun rimborso è dovuto in caso di variazione.

RECAPITI SEZIONI CAI

ASCOLI PICENO
Via Cellini 10 -  mer./ven. dalle 19 alle 20

Referenti:
Pietro 333 1232945 direttore della scuola e direttore del 19° corso SA1
Enrico 347 8831046
Rino 339 2435096

FERMO
Largo Mora, 2 - ven. dalle 21:30 alle 23
Referente: Rossano 339 2537938

SAN BENEDETTO DEL TRONTO
Via Bologna, 2 - Zona Ischia - Grottammare - ven. dalle 21:30 alle 23
Referente: Gionni 347 7020320

Non vi è nulla di particolarmente malevole nell’aspetto di un paio di sci, tuttavia nessuno potrebbe immaginare, a prima vista, il potere che in essi si occulta. (Sir Artur Conan Doyle) 


Normal 0 14 false false false IT X-NONE X-NONE MicrosoftInternetExplorer4

PROGRAMMA 2010

 

Quest’anno proponiamo un corso di avviamento allo scialpinismo (14° corso SA1-2010), rivolto ai soci che vogliono frequentare la montagna nella veste invernale.

Durante il corso terremo lezioni teoriche ed effettueremo delle uscite pratiche volte a dare una conoscenza di base nella progressione con gli sci in salita e in discesa , sull’evoluzione del manto nevoso, sulle tecniche di orientamento e di autosoccorso in valanga.

Per frequentare il corso è necessario essere in possesso di una buona tecnica di discesa su pista, che verrà valutata durante la prima uscita pratica.

Il corso inizierà il 3 febbraio per terminare il 14 marzo con uno stage di scialpinismo sulle Dolomiti di Fanes.

 

Le iscrizioni al corso verranno chiuse il giorno venerdì 29 Gennaio 2010.

Chi desidera partecipare al corso deve:

 

  1. Compilare il modulo di iscrizione con tutti i dati personali;
  2. Consegnare un certificato medico di idoneità all’attività sportiva non agonistica valido per tutta la durata del corso;
  3. Pagare la quota di iscrizione;
  4. Esibire la tessera CAI valida per l’anno di svolgimento del corso;
  5. Inviare una fototessera digitale all’indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. o in alternativa consegniarcela personalmente.

Le iscrizioni si presentano in tre diverse modalità:

  1. Online compilando il relativo modulo sul sito e rispedendolo all’indirizzo mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. ;
  2. Direttamente agli istruttori alla presentazione del corso;
  3. Presso la sade CAI di Ascoli Piceno ad un istruttore della scuola .

 

QUOTA SA1

 

La quota di iscrizione al XIV corso SA1 è di euro 200, di cui euro 10 all’atto dell’iscrizione.

La quota comprende : uso materiale della scuola (ARVA, pala, sonda, etc.);

organizzazione e materiale didattico.

 

Gli allievi del corso devono essere equipaggiati con il materiale sci-alpinistico necessario per il corso, sci,scarponi, pelli di foca, zaino, etc.

 

Per informazioni … metti i numeri di

Rino ap

Pietro ap

Gionni sbt

Simone fe

Sauro fe

Attachments:
Download this file (pieghevole 2018 1.pdf)pieghevole 2018 1.pdf[ ]700 kB
Download this file (pieghevole 2018 2.pdf)pieghevole 2018 2.pdf[ ]1029 kB

Sci Fondo Escursionismo - Uscita Monti della Laga : da Ceppo a Valle dell'Orso.

IMG 20170114 WA0007

Attenzione, attenzione! I “Trogloditi” sono tornati !

I “Trogloditi”, per chi non ne fosse a conoscenza, sono gli appassionati di sci di fondo escursionismo della seziona CAI di Ascoli Piceno in quanto il troglodita è l’immagine raffigurata nel proprio logo.

La prima uscita stagionale del gruppo di sci di fondo escursionismo, unitamente al gruppo CAI della sezione di San Benedetto del Tronto, è stata effettuata sui Monti della Laga, lungo il tracciato che va da Ceppo a lago dell’Orso, anticipata a sabato 14 gennaio, invece che domenica 15 gennaio come da programma, confidando sulle previsioni metereologiche.

La fiducia nelle previsioni meteo è stata ben ripagata in quanto la giornata assolata, priva di nuvole e di vento, con ottima visibilità ed in presenza di neve fresca, ha reso particolarmente piacevole ed apprezzata l’escursione come si evince dalla documentazione fotografica.

 

Per concludere in bellezza la giornata, “I Trogloditi”, nel rispetto della propria  tradizione - e le tradizioni vanno sempre rispettate! -  hanno terminato la giornata  presso la Trattoria “Il Rifugio dei Sapori” in località Paranesi nel comune di  Rocca santa Maria, ove le calorie consumate durante l’escursione sono state ampiamente recuperate.

IX Corso di Scialpinismo SA2 2016

Si svolgerà dal 15 gennaio al 19 giugno il IX corso di scialpinismo organizzato dalla Scuola di Scialpinismo del Piceno.

Presentazione del corso e iscrizioni  venerdì 15 gennaio 2016 alle ore 21:00 presso la sede CAI di Ascoli Piceno.

Attachments:
Download this file (brochure 2016 1.pdf)Brochure 1[ ]1374 kB
Download this file (brochure 2016 2.pdf)Brochure 2[ ]5300 kB