Cicloescursionismo

Anello del monte Foltrone in mtb

Domenica 24 aprile 2016

Sotto-al-Foltrone-nei-pressi-di-Castel-Manfrino.jpgIl Gruppo Slowbike della Sezione CAI ascolana propone un’escursione in mtb attorno al Monte Foltrone, gemello meno conosciuto della Montagna dei Fiori, all’interno del Parco Nazionale Gran Sasso monti della Laga. Partendo dalla strada statale che congiunge Ascoli a Teramo e seguendo vie solitarie, brecciate, sterrati e sentieri, porremo al centro di un anello ciclabile pressoché perfetto il più misterioso e schivo dei Monti Gemelli: il Foltrone, con scorci suggestivi e silenzi capaci di rigenerare, in un comprensorio scarsamente antropizzato e ancora intatto, eppure non privo di storia.

Per Informazioni ed iscrizioni: apertura sede mercoledì e venerdì ore 19-20, o tramite Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo., oppure consultare i siti www.caiascoli.it o www.slowbikeap.it, dove è pubblicata la relazione dell’escursione

Attachments:
Download this file (2016-04-24-MTB-Anello Foltrone.pdf)Scheda e relazione[ ]871 kB

Domenica 20 marzo 2016

4 stagioni in MTB: Primavera - Le colline per Alba Adriatica

Il Gruppo Slowbike inaugura il programma cicloescursionistico 2016, il decimo delle proprie attività, proponendo una pedalata d’inizio stagione primaverile attraverso le dolci colline durante il risveglio della natura. Il luogo scelto per l’escursione è il territorio teramano in sponda destra del fiume Tronto: da Pagliare del Tronto si sale a Controguerra e si visita il borgo, un saliscendi tra i famosi vigneti doc ci conduce fin al mar Adriatico raggiunto ad Alba Adriatica, da dove si rientra seguendo la rete delle piste ciclabili.

Nel proseguo, il programma Slowbike prevede altre te uscite all’inizio di ogni stagione.
Per Informazioni ed iscrizioni: apertura sede mercoledì e venerdì ore 19-20, o tramite Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.,

Attachments:
Download this file (Relazione Slowbike-20mar2016-Colline per Alba Adriatica.pdf)Programma[ ]723 kB

A Petrella Salto in mtb sulle orme di S. Emidio e S. Filippa Mareri

Sabato 26 ottobre 

L'ultima escursione del programma slowbike 2015 si svolge da Petrella Salto (RI) verso i piani di Rascino ed è dedicata a conoscere le emergenze paesaggistiche del Cicolano (il lago del Salto e i piani di Rascino) e a visitare i luoghi della devozione verso S. Filippa Mareri, la prima santa femminile dell'Ordine Francescano (visite al santuario nel convento di Borgo San Pietro e alla grotta di S. Filippa) e verso il nostro S. Emidio (chiese di S. Andrea e di S. Maria delle Grazie), il cui culto è legato al tragico terremoto di Avezzano accaduto il 13 gennaio 1915 che lasciò indenne Petrella.

Per informazioni ed iscrizioni: apertura sede mercoledì e venerdì ore 19-20, o tramite Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo., oppure consultare il sito www.slowbikeap.it

Ascoli-Teramo-Ascoli

Panorama di Civitella del Tronto26 e 27 settembre 2015

Ascoli-Teramo-Ascoli due giorni in mtb attorno ai Monti Gemelli

Dopo alcune precedenti escursioni di assaggio per conoscere meglio il territorio a confine tra Marche ed Abruzzo, il Gruppo Slowbike propone il 26 e 27 settembre un anello completo attorno ai Monti Gemelli, da percorrere in mtb in due giorni con pernotto intermedio a Torricella Sicura (Teramo). Il primo giorno si passerà per paesaggi collinari con brevi soste nei borghi storici di Civitella del Tronto e Campli; sarà anche l’occasione per vedere la “Fonte a cagnà”, nei pressi della quale la leggenda narra che sia nato Cecco d’Ascoli, per ammirare anche il borgo abbandonato di Faraone ed infine la Cattedrale di Teramo. Il secondo giorno si attraverseranno paesaggi montani: da Torricella Sicura si salirà al valico di Pietra Stretta, con sosta a Macchia da Sole e a Castel Manfrino per scendere poi nella valle del Castellano fino a raggiungere Ascoli. In tutto verranno percorsi circa 100 km con 2700 metri di dislivello.

Per Informazioni ed iscrizioni: apertura sede mercoledì e venerdì ore 19-20, o tramite Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo., oppure consultare i siti www.caiascoli.it o www.slowbikeap.it

Attachments:
Download this file (2015-09-26-27-MTB-Ascoli-Teramo-Ascoli.pdf)Programma[ ]844 kB

AROUND SALARIA

Domenica 21 giugno il CAI di Amatrice organizza l’appuntamento annuale che raccoglie le sezioni partecipanti al Progetto “Salaria quattro regioni senza confini”. Sarà un momento per ritrovarsi tutti insieme durante e dopo le escursioni, parlare delle iniziative in corso e delle prossime in cantiere (è stata aperta anche una pagina facebook Salaria quattro regioni senza confini alla quale siete invitati ad iscrivervi).

Al mattino di domenica 21 giugno sono previste due escursioni a piedi ed in mtb con partenza ed arrivo a Preta. A piedi si effettuerà l’Anello delle cascate dell’Ortanza, mentre in mtb, il giro si svolge a Colle Soppo, Cardito e Cornillo Nuovo. La partenza da Ascoli per gli escursionisti a piedi è prevista alle 7,00, con ritrovo in via Recanati, mentre la partenza degli escursionisti in mtb è prevista alle ore 7,30 con ritrovo a Porta Cartara. Al termine delle escursioni la Sezione CAI di Amatrice ha predisposto il pranzo nell’ex scuola comunale di Preta nella quale la Sezione opera con un punto informativo.