Escursionismo

Around Salaria: La valle del Rio Lungo

Domenica 19 aprile 2015 primo appuntamento Around Salaria: La valle del Rio Lungo

C’è una valle nascosta nelle vicinanze di Ascoli che vale la pena conoscere ed è la valle del Rio Lungo che accoglie ben sei borghi: Lisciano di Colloto è il primo che si erge poco prima della confluenza con il Tronto, seguito sul versante nord da Pianaccerro, Casette, Colloto e, nella parte alta della valle, sulla cresta che separa l’ascolano dall’acquasantano, da Cervara. Unico borgo sul versante sud è Colonna che si trova poco sotto l’altra cresta che si affaccia sulla valle del Castellano. In passato, la valle aveva oltre mille abitanti, ora ridottisi ad un centinaio, e nel medioevo era controllata da ben due fortificazioni: il castello appartenuto ai feudatari di Rufignano, i cui resti si possono ancora rintracciare sulla cresta sopra Colonna, e la rocca che si trovava sul Pizzo di Colloto, sopra Pianaccerro. L’escursione è il primo dei tre appuntamenti Around Salaria organizzati insieme alle Sezioni CAI di Amatrice ed Antrodoco per conoscere il territorio appenninico solcato dall’antica consolare romana. Alla fine dell’escursione, a Cervara avremo modo di degustare la pecora in callara preparata da Stefano Rosildo, già apprezzata nella Pasteggiata 2010.

 

Per le iscrizioni vi aspettiamo in Sezione il mercoledì e venerdì dalla 19 alle 20 oppure potete telefonare allo 0736.45158.
Per maggiori informazioni consultare la relazione in allegato

Attachments:
Download this file (2015-04-19-La Valle del Rio Lungo-RELAZIONE.pdf)Relazione[ ]886 kB
Download this file (2015-04-19-Locandina Around Salaria.jpg)Locandina[ ]1732 kB