Escursionismo

15 Dicembre :Tradizionale appuntamento per la chiusura della stagione: dalla città alla vetta del Monte Girella

Siamo giunti alla 14a edizione della classica di chiusura del programma sezionale di escursionismo che si svolge ogni anno l’8 dicembre. C’è chi si cimenta per devozione e chi invece intende misurarsi per capire se il fisico…. ancora regge. Per far spazio alla mobilitazione del Club Alpino Italiano a difesa dei Pantani di Accumoli, la nostra escursione tradizionale è stata posticipata al 15 dicembre. Certo è che la classica di fine stagione da Ascoli (Porta Cartara, quota 177 m) al Monte Girella - la vetta della Montagna dei Fiori (1814 m) – si presenta impegnativa: sono oltre 1600 metri di dislivello a salire e altrettanti a scendere che da ormai molti anni vengono affrontati in ogni condizione di tempo, senza che pioggia, neve e nebbia siano mai riuscite a fermare i nostri ardimentosi escursionisti. Ovviamente, sulla Montagna dei Fiori un ascolano si sente a casa propria; per lui il tracciato non presenta difficoltà di orientamento e riesce a farlo rispettando con precisione svizzera la tabella di marcia che per il percorso completo, andata e ritorno, richiede circa nove ore di cammino. 

 

 

Attachments:
Download this file (2019-12-15-Girella-RELAZIONE.pdf)2019-12-15-Girella-RELAZIONE.pdf[ ]1176 kB