Corso di botanica base

La Sezione del Club Alpino Italiano di Ascoli Piceno organizza in collaborazione con le Commissioni Sezionali di Tutela Ambiente Montano ed Escursionismo un corso base di botanica per imparare a riconoscere alberi e fiori più comuni del nostro appennino, avremo la collaborazione nelle lezioni teoriche in sede e nelle uscite pratiche in ambiente del Professor Camillo Di Lorenzo docente di botanica presso l’istituto Agrario Ulpiani di Ascoli Piceno e del Dottore in scienze forestali Giorgio Marini collaboratore del CAI e di varie aree protette del centro Italia. Il corso sarà suddiviso in una sessione primaverile nel mese di Giugno e di una sessione autunnale nel mese di Ottobre.

 

Per poter partecipare al corso è indispensabile aver compiuto 18 anni, ed essere in possesso della tessera di iscrizione al Club Alpino Italiano per l’anno 2018.
Da presentare all’atto dell’iscrizione al corso, Nome Cognome, recapiti telefonici e di posta elettronica, più il versamento della quota di partecipazione al corso - € 40,00 la quota da diritto a: partecipare alle lezioni teoriche in sede CAI e alle uscite pratiche in ambiente.
Numero massimo di iscritti 15, numero minimo 7.
Referente logistico per il corso: Nazzareno Stella utenza mobile 338 4961258

Date e orari del Corso
Sessione Primaverile:
Venerdì 8 giugno Lezione teorica in sede Ore 21,00
Domenica 10 giugno Uscita in ambiente Ore 08,00
Venerdì 15 giugno Lezione teorica in sede Ore 21,00
Domenica 17 giugno Uscita in ambiente Ore 08,00
Sessione Autunnale:
Venerdì 19 ottobre Lezione teorica in sede Ore 21,00
Domenica 21 ottobre Uscita in ambiente Ore 08,00
Venerdì 26 ottobre Lezione teorica in sede Ore 21,00
Domenica 28 ottobre Uscita in ambiente Ore 08,00
Per ulteriori informazioni e per effettuare prenotazioni potete rivolgervi presso la sede del CAI
ogni mercoledì e venerdì dalle ore 19 alle 20 o telefonare allo 0736 45158. ( www.caiascoli.it )

Attachments:
Download this file (Corso di Botanica base CAI Ascoli.pdf)Corso di Botanica base CAI Ascoli.pdf[ ]1187 kB