Comunicato del Parco dei Monti Sibillini

Il progetto della reintroduzione del camoscio appenninico nel parco dei Monti Sibillini continua. Per la tutela di questo animale l'ente Parco ha individuato alcune zone dove , in alcuni periodi dell'anno, è vietato l'accesso. Alleghiamo i comunicati dove sono indicate zone e regolamenti.
Attachments:
Download this file (disposizioni_Camoscio.pdf)Comunicato del Parco[ ]76 kB
Download this file (disposizioni_Camoscio4.pdf)Zone e disposizioni del divieto[ ]381 kB