RISORGIMARCHE 2018

E così, tra Pelù a Forca di Presta e Jovanotti a Matelica, anche quest’anno decine di migliaia di persone nuove alla montagna hanno camminato, sudato, ballato, ripulito e - soprattutto - scoperto che l’Appennino marchigiano è splendido, come prima, malgrado tutto, sempre. E tante di loro ci torneranno... Specie i più giovani, che lo stanno già facendo, con fidanzati e amici; e continueranno a farlo, noi crediamo, con figli e nipoti. Memori che la montagna è più bella, se conquistata con fatica e rispetto.
Uno straordinario investimento nella scoperta consapevole e rispettosa delle nostre montagne, nel breve e lungo termine: ecco cos'è Risorgimarche.
Quale tour operator, quale campagna pubblicitaria, quale corso CAI avrebbe potuto altrettanto?
Grazie Risorgimarche, grazie Neri Marcorè. 
Video al link: https://www.facebook.com/caiascolipiceno/videos/1798630910213925/?t=24
https://m.cronachefermane.it/…/una-folla-immensa-pe…/202429/