Escursionismo

Domenica 8 ottobre 2017 CamminaCAI2017: da Rosara a Paggese

Passaggio su arenaria verso Coperso rL’escursione fa parte del CamminaCAI2017, iniziativa nazionale dedicata ai percorsi storici e religiosi italiani alla quale hanno aderito circa 50 sezioni del nostro sodalizio. L’intento è quello di far meglio conoscere nel mondo CAI questo settore particolare dell’escursionismo, nel quale già da anni si stanno cimentando diverse sezioni. Un impulso importante all’interno del CAI è avvenuto in occasione della predisposizione del programma CAI150, nell’ambito del quale fu inserito il progetto della Commissione Centrale Escursionismo denominato CamminaCAI150: la percorrenza in contemporanea di alcuni itinerari storici con stessa data di partenza, il 20 aprile 2013, e di arrivo congiunto il 28 settembre a Roma. Il programma prevedeva la Via Francigena da nord, la Via Micaelica da sud e la Via Salaria da est. Nei fatti, sotto l’egida CAI, è nata l’ossatura di una rete escursionistica di percorsi storici estesa su tutto il territorio nazionale. Degli itinerari, quello denominato “Salaria, quattro regioni senza confini” è stato il più recente: il progetto si è sviluppato nell’arco del triennio 2011-2013 ed ha visto il coinvolgimento di dieci sezioni CAI appartenenti a quattro regioni diverse dell’Appennino Centrale - Abruzzo, Lazio, Marche ed Umbria – purtroppo in questo momento in difficoltà, in quanto l’area dove si toccano è stata l’epicentro dei recenti eventi sismici. Il Trekking solidale delle tre A, svoltosi a inizio giugno, ha recuperato le due tappe che collegano Arquata con Accumoli e Amatrice. L’escursione da Rosara a Paggese costituisce la seconda tappa del Cammino della Salaria riducendone leggermente l’itinerario previsto da Ascoli ad Acquasanta Terme.

Informazioni ed iscrizioni presso la sede CAI ogni mercoledì e venerdì ore 19-20, oppure consultare il sito www.caiascoli.it dove è pubblicata la relazione dell'escursione.

Escursione sul Sentiero della Memoria domenica 1° ottobre

Foto dello scorso annoDOMENICA 1 OTTOBRE saremo ancora una volta sul Sentiero della Memoria con gli amici dell'ANPI. Cammineremo nei boschi del nostro Colle San Marco, ascoltando i racconti del sempre giovane partigiano William Scalabroni.  Perchè erano giovani, i nostri partigiani.  Anche per questo, invitiamo soprattutto voi giovani a ripercorrere le loro tracce: per ricordare assieme, col sorriso coraggioso di quei ragazzi, che la libertà e la dignità umana sono un bene supremo da proteggere contro i soprusi, ogni giorno.  Per imparare assieme ad abbattere, dentro e fuori di noi, i muri di egoismo e paura che ci allontanano dagli altri.

E alla fine di una bella giornata tra natura e memoria, chi vuole potrà fermarsi a pranzo al rifugio Paci!

L'escursione è riservata ai Soci in regola col tesseramento e ai non Soci che avranno attivato l'assicurazione giornaliera entro venerdì 29 settembre nella nostra sede in via Serafino Cellini 10, AP. E' necessario un abbigliamento adatto all'ambiente montano (in particolare le scarpe).

Attachments:
Download this file (Loc 1 ott 2017 Def.pdf)Loc 1 ott 2017 Def.pdf[ ]786 kB

Corso di Escursionismo Avanzato (E2) 2017

Sono aperte le iscrizioni al Corso di Escursionismo Avanzato (E2) 2017

Il corso è destinato ai soci che già frequentano autonomamente la montagna o che abbiano frequentato un corso base di escursionismo; finalità del corso è educare alla conoscenza, al rispetto, alla tutela e frequentazione consapevole e in sicurezza della montagna trasmettendo le nozioni culturali, tecniche e pratiche per saper organizzare in autonomia e con competenza escursioni in ambiente su percorsi con difficoltà E, EE e EEA.

Per iscriversi occorre recarsi in sezione il venerdì dalle 19 alle 20, oppure telefonare a Lily Fabiani 3479127505.

Per consultare il programma del corso potete visitare www.caiascoli.it

Foto

PROGRAMMA DEL TREKKING NEL PARCO REGIONALE DELLE ALPI OROBIE BERGAMASCHE

In allegato il programma completo del Trekking nel Parco regionale delle Alpi Orobie Bergamasche, che si terrà dal 15 al 19 agosto 2017.

 

Informazioni e iscrizioni presso la Segreteria del CAI di Ascoli Piceno, in via Serafino Cellini n. 10, ogni mercoledì o venerdì, dalle 19 alle 20, o  telefonando Marcello Nardoni (348 7447517), Mario Lupini  (328 2080694), Annalisa (340 3635151), e Francesco Valente ( 348 4026426). 

ALPI

 

Attachments:
Download this file (2^ Pubbl  Trek 2017 .pdf)2^ Pubbl Trek 2017 .pdf[ ]722 kB

COMUNICAZIONI: formalizzazione escursione traversata del 18 giugno

Vi ricordiamo che domani è l'ultimo giorno utile per formalizzare l'iscrizione all'escursione di domenica ed è necessario passare in sezione, dalle 19 alle 20, e pagare la quota relativa alla copertura assicurativa o saldare l'intero importo della quota di partecipazione NON SOCI: 24 euro (escursione + pullman + assicurazione).
 
Domenica si parte alle 6,30 da Ascoli Piceno, località Lu Battente - via Dell'Aspo, parcheggio di fronte al concessionario moto Ceci. Si raccomanda la massima puntualità.
 
N.B.: le iscrizioni sono chiuse, abbiamo già raggiunto 50 partecipanti. Se qualcuno è interessato, possiamo inserirlo in lista di attesa nel caso dovessero esserci delle rinunce.
 

MINI TREKKING SOTTO LE STELLE

Foto cordella

La Commissione Alpinismo Giovanile e la Commissione Escursionismo organizzano, sabato 24 e domenica 25 giugno 2017 il MINI TREKKING SOTTO LE STELLE alla Fonte della Cordella.

Si dormirà in tenda, immersi nella natura e nel paesaggio della Montagna dei Fiori.

Per le iscrizioni è necessario recarsi in sede CAI mercoledì 14, venerdì 16 o mercoledì 21 giugno dalle 19 alle 20, dove potrete richiedere qualsiasi informazione riguardante la logistica.

Per maggiori informazioni consultare la relazione su www.caiascoli.it

Attachments:
Download this file (Mini trekking della Cordella.pdf)Mini trekking della Cordella.pdf[ ]3921 kB

TREKKING NEL PARCO REGIONALE DELLE ALPI OROBIE BERGAMASCHE

ALPI

Sono aperte le iscrizioni al Trekking nel Parco regionale delle Alpi Orobie Brgamasche, che si terrà dal 15 al 19 agosto 2017.

Cinque giorni con 4 pernottamenti in altrettanti rifugi, attraverso alcuni dei più variegati e suggestivi ambienti alpini.

Alle bianche pareti dolomitiche, si alternano rocce scurissime con sfumature più varie.

Un micromondo complesso, ancora da scoprire e da esplorare, modellato da fiumi, ghiacciai,verdi foreste di faggi e conifere a decine di laghi alpini di origine glaciale.

Informazioni e iscrizioni presso la Segreteria del CAI di Ascoli Piceno, in via Serafino Cellini n. 10, ogni mercoledì o venerdì, dalle  19 alle 20, o  telefonando a Marcello

Nardoni (348 7447517), Mario Lupini  (328 2080694), Annalisa (340 3635151), e

Francesco Valente ( 348 4026426). A breve, per gli interessati, locandina con tutte le informazioni dettagliate del trekking! Tempo utile per prenotarsi entro venerdì 16 giugno 2017. Stante la necessità di confermare il noleggio del pullman si prega di comunicare al più presto il proprio interesse alla partecipazione.

L'Altro Sentiero: traversata del 18 giugno

L’ALTRO SENTIERO: alla scoperta dei sentieri meno noti e frequentati in compagnia dei curatori dell’omonima collana, Alberico Alesi e Maurizio Calibani.

 

Da Campo di Giove, Taranta Peligna per il Guado di Coccia alle Grotte del Cavallone - Domenica 18 giugno 2017.

 

Domenica 18 giugno vi proponiamo un’originale e bellissima TRAVERSATA nel Parco Nazionale della Majella.

 

La particolarità di questo percorso sta nel fatto che il passaggio da un versante all’altro non avviene in modo brusco, ma gradualmente, attraverso il vastissimo e possente versante sudorientale della Majella, solcato da fossi e profondi valloni pietrosi. Arido, inospitale, coperto di erba e sassi, l’immenso, monotono pendio ha un suo fascino particolare che vi catturerà lentamente, aiutandovi a dimenticare il deludente Guado di Coccia.


Veramente splendida, dalla cresta che lo delimita, la vista sulla grandiosa Valle di Taranta (nella foto), chiusa da alte pareti (in una delle quali è situata la famosa grotta del Cavallone), lunare nella parte alta e… terrestre solo in basso, dove il grigio del pietrame lascia gradualmente spazio al verde della vegetazione.

 

Stante la necessità di confermare il noleggio del pullman vi preghiamo di comunicare IMMEDIATAMENTE il vostro interesse alla partecipazione tramite la compilazione del modulo online al seguente indirizzo: https://goo.gl/SXaekc

 

L’iscrizione deve essere poi formalizzata in sezione, mercoledì o venerdì dalla ore 19 alle ore 20, con il pagamento di un acconto di € 10,00 (importo non rimborsabile in caso di rinuncia).

 

Relazione dell’escursione: https://goo.gl/YAuczEValle di Taranta

Montagna senza Barriere 2017

montagna_senza_barriere_2017.jpg

La 16a edizione di “Montagna senza Barriere” organizzata dalla Commissione Escursionismo del CAI di Ascoli Piceno vede come sempre la collaborazione dell’Associazione Festa della Vita, Oltre e UNITALSI di Ascoli Piceno. Quest’anno l’iniziativa si svolgerà a Talvacchia, nel magnifico scenario della Laga tra le valli del Tronto e del Castellano. Si raggiunge il borgo di Talvacchia, in corrispondenza del cartello del paese, dove si trova il bivio che sale alla chiesa di S. Gregorio, purtroppo chiusa per i danni provocati dal sisma. Si inizia a camminare superando il primo borgo, per raggiungere il secondo, dove inizia lo stradello che porta alla cona della Madonnina. Dopo una messa celebrata da Don Vincenzo Tassi e da Don Andrea Tanchi, il ritorno avviene per lo stesso percorso con una breve deviazione per entrare nel secondo borgo fino ad un prato con belvedere sulla diga. Per il pranzo si scende sulla Salaria e si va in direzione Roma per raggiungere, prima di Ponte d’Arli, il ristorante Vecchia Salaria.

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo