CENA SOCIALE 2017, VENERDI 15 DICEMBRE AL TUFILLA CLUB, ASCOLI PICENO

intestazione cena 15 dicembre 2017

Cari Soci,

per scompigliare un po’ le abitudini - che fa sempre bene - quest’anno la cena sociale sarà all’insegna delle novità: prima di tutto nella location, presso la spaziosa e accogliente sede del Tufilla Club in via Giovanni Amadio, Ascoli Piceno.

Indi, nel menu: poichè l’autogestione si prende un meritato anno sabbatico, ci affideremo alle competenti mani di uno staff professionale.  E per venire incontro alle vostre richieste, accanto al menu tradizionale vi proponiamo un gustoso menu vegetariano, da richiedere all’atto della prenotazione per agevolare i tempi della cucina.

Quest’anno anche la parte musicale lascerà il posto ad una cena più conversativa (salva l’eventualità di balli sfrenati a fine convivio per giovani ma-anche-no) e spazio alla proiezione in prima mondiale di ..... Non ve lo diciamo per non rovinarvi la sorpresa, contenti?  

Contiamo sulla vostra affezionata e tradizionale partecipazione, che testimonia una vicinanza particolarmente apprezzata in un periodo per noi faticoso, in cui agli impegni più o meno gravosi dell’ “ordinaria amministrazione” si assommano gli sforzi della Sezione volti a portare un po’ di sostegno alle nostre genti di montagna, per restituire, a loro che sono la vita delle montagne, parte della bellezza che da sempre aggiungono alle nostre vite. 

Portiamo sostegno ogni volta che torniamo sui nostri monti, nei nostri paesi.

Portiamo sostegno con l’iniziativa che abbiamo chiamato “Sostegno orti”, vissuta a fianco della Pro Loco di Arquata del Tronto e delle Comunanze Agrarie di Arquata e Montegallo (e che, avviata a conclusione, vi presenteremo presto).  Un’iniziativa dalla quale è nata una bella rete di rapporti tra associazioni, comitati, comunanze, cittadini, amministratori, che mette rami e radici.

Portano sostegno tante e tante Sezioni italiane che ci chiedono di accompagnarle alla scoperta delle nostre terre montane: il programma 2018 è caratterizzato da questa ‘solidarietà intersezionale’.  Ma lavoriamo affinchè, presto, i Soci da tutta Italia (e non solo loro) possano arrivare in autonomia, anche grazie al sito Ripartiredaisentieri.it che, voluto dal Cai per sostenere il ritorno, sarà ampliato ai sentieri percorribili nei Parchi e nelle “montagne di mezzo” del nostro Appennino.

Essere Soci CAI oggi significa dare manoforte al ritorno.

E quale migliore occasione della cena annuale, per acquistare il bollino 2018 (a prezzi invariati), sfogliare il programma fresco di stampa e passare una serata speciale in compagnia e allegria ?

Il costo della cena è di €20 per tutti, Soci e non Soci, tranne i ragazzi che fino a 12 anni pagano €12, per agevolare famiglie e gruppi. Come sempre, è indispensabile prenotarsi in sede negli orari di apertura, di persona oppure telefonando allo 073645158; oppure, inviando una email a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..  Con la prenotazione assumete, a vostra scelta, l’obbligo morale di partecipare, oppure di rimborsare le quote della mancata partecipazione (meglio la prima opzione).

Vi aspettiamo numerosi, con familiari e amici.  

Che le Buone Feste abbiano inizio.

La Presidente

firma

via amadio