L'OSPITALITÀ DEGLI AMICI DI FORCELLA.

A spasso (si fa per dire) per i borghi del monte Ceresa, su sentieri contesi ai rovi dai ragazzi di una cooperativa e dagli "Amici di Forcella", che ci hanno accompagnato, ospitato e sfamato. Nel cuore della montagna che ha scelto di vivere.

https://www.facebook.com/992687840808240/posts/2466908200052856?sfns=mo

 

A SPASSO NEL BOSCO CON L'ALPINISMO GIOVANILE DOMENICA 13 OTTOBRE 2019

Ci aspetta un'avventura nei boschi della Laga Nord, tra i Castagni di Spelonga, a vedere i nuovi colori dell'autunno che avanza, percorrendo i Sentieri Storici recuperati dagli amici di Arquata Potest. Ci muoveremo all'interno di un'area protetta che rimane tra due fondamentali Parchi Nazionali, densi di flora e ricchi di animali che si nascondono con maestria...L'escursione è adatta a tutti!

Ci si vede alle 8,00 in via Recanati. Il rientro è previsto entro le 13,00 .

Troverai più  nei boschi che nei libri. Gli alberi e le rocce ti insegneranno cose  che nessun maestro ti dirà. (San Bernardo)

     Vi aspettiamo in Sezione per le iscrizioni

 

 

Ultimo appuntamento 2019 del ciclo Montagna Resistente:   Sui Sentieri dei Goti con gli Amici di Forcella ed Ecomuseo del Monte Ceresa Roccafluvione

 

Venerdì 11 ottobre 2019 alle ore 21,00 presso la sala multimediale della Sezione CAI di Ascoli Piceno lo storico Giuseppe Vico ci parlerà dell'incredibile storia dei Goti L'epopea di una "federazione" che, dalla modesta migrazione scandinava, è arrivata ad occupare la Russia meridionale affrontando l'Impero Romano e altri grandi gruppi barbarici. Una delle più importanti avventure della storia d'Europa, che ha raggiunto il culmine con il regno di Teodorico!

"Ciao a tutti noi siamo i Goti. Abbiamo commerciato ambra, massacrato due imperatori romani, saccheggiato la Sicilia e i Balcani. Abbiamo preso Atene, Roma, e fondato due grandissimi regni romano-barbarici. Non siamo messi male neppure in altri settori: abbiamo un alfabeto, e i nostri gioielli sono straordinari. Nel Piceno avevamo una caserma anche a Forcella di Roccafluvione e a Cagnano di Acquasanta Terme.

 

Domenica 13 ottobre 2019 con un anello escursionistico nell’area del Monte Ceresa si percorrerà un tratto di sentiero che è stato recentemente “riaperto” dai ragazzi dell’Associazione “Amici di Forcella”.

Maggiori informazioni nella relazione allegata.

 

 

 

 

 

CIAO NINO

Il grandissimo amore di Nino Milazzo era la sua bella famiglia, che per fortuna non era gelosa del suo secondo grande amore: la montagna. Ma la montagna per Nino non era solo andare per cime. Era anche una seconda, stramba famiglia: la Sezione CAI di Ascoli, cui dedicava ogni settimana il suo tempo in segreteria, ad accogliere i nuovi Soci un po’ spaesati, a dare informazioni su corsi e uscite, o anche semplicemente a scambiare due chiacchiere. E c’era sempre, Nino, dall'assemblea annuale agli appuntamenti del programma. Ecco, gli volevamo bene non solo perchè, come noi, amava la montagna di un amore incomprensibile a tanti. Gli volevamo bene e gliene vorremo sempre perchè era una persona buona e generosa, come non è più di moda essere. Facciamo un patto, caro Nino: noi ti portiamo in montagna nel nostro cuore; e tu aiutaci ogni tanto
a ricordare che si vive tutti meglio, con un po’ di gentilezza e di pensiero per gli altri. Ne abbiamo bisogno.

escursione MONTAGNA RESISTENTE di domenica 6 ottobre

MONTAGNA RESISTENTE

UN CICLO DI 4 ESCURSIONI ORGANIZZATE INSIEME A GRUPPI E ASSOCIAZIONI DELLA MONTAGNA CHE NON SI RASSEGNA

3a ESCURSIONE:

Da Trisungo a Spelonga – discesa a Pescara del Tronto

Insieme all’Associazione “Arquata Potest”

La chiesetta della Madonna della Neve

DATA ESCURSIONE:

Domenica 6 ottobre 2019

RITROVO:

ore 7.30 (con auto proprie), Ascoli Piceno, parcheggio davanti al mercato coperto di via Recanati

PARTENZA:

Trisungo

DISLIVELLO:

700 m circa

LUNGHEZZA:

12 km circa

DIFFICOLTA’ TECNICA:

E

DURATA:

6,00 h c.ca

ACCOMPAGNATORI:

Marcello Nardoni – Nazzareno Stella

 

 

Attachments:
Download this file (ARQUATA POTEST.pdf)ARQUATA POTEST.pdf[ ]661 kB
Download this file (relazione 3.pdf)relazione 3.pdf[ ]1041 kB

A PRETARE DI ARQUATA IL CONGRESSO ISTRUTTORI

Pretare di Arquata del Tronto ospiterà, domenica 29 settembre, il Congresso degli Istruttori di alpinismo e scialpinismo dell’Area Centro Meridione Isole. Anche questo è un modo per sostenere il ritorno sulle nostre montagne. Buon lavoro a tutti dalla sezione di Ascoli!

 

Attachments:
Download this file (locandina.pdf)locandina.pdf[ ]7428 kB

Sentiero della Memoria domenica 29 settembre 2019

Per domenica 29 settembre 2019 la Sezione CAI di Ascoli in collaborazione con la locale Sezione ANPI, propone un’escursione sul sentiero della Memoria tracciato storico della Resistenza Ascolana nel 76° anniversario dei fatti del Colle San Marco.

Appuntamento alle ore 08,00 presso il Monumento ai Partigiani al Colle San Marco da dove parte il sentiero. Faremo un anello con rientro al punto di partenza intorno alle ore 13,00.

Per informazioni e prenotazioni presso la sede CAI il mercoledì e venerdì precedente l’escursione dalle ore 19,00 alle 20,00.

 

Attachments:
Download this file (Sentiero memoria 2019.pdf)Sentiero memoria 2019.pdf[ ]457 kB

Pulizia sentieri 2019. V uscita

Domenica 22 settembre, si svolgerà la Va uscita per la sistemazione della segnaletica orizzontale e verticale di un sentiero. Questa volta andremo sulla cresta di San Paolo per terminare il tratto del Sentiero Italia che sale alla Macera della Morte. L'escursione è organizzata dalla Commissione Sentieri e dalla Commissione Escursionismo. Iscrizioni ed informazioni presso la sede nell'orario di apertura. La partenza è fissato per le 7:30.

 

Attachments:
Download this file (Curiamo un sentiero 5.pdf)Scheda[ ]1204 kB

Una montagna di amicizia

RADUNO ALPINISMO GIOVANILE AD AMATRICE

Si è svolto tra il 30 agosto e il primo settembre 2019 il Raduno di Alpinismo Giovanile, organizzato dalle sezioni di Ascoli, Macerata ed Amatrice, e che ha visto il coinvolgimento di 120 ragazzi, arrivati da 5 regioni: Marche, Lazio, Emilia Romagna, Veneto e Friuli. Sono stati tre giorni intensi, vissuti tra giochi, escursioni, balli e canti, conditi da amicizia e solidarietà. La condivisone delle esperienze vissute da realtà differenti, e dei valori come l'autonomia ed il rispetto per l'ambiente, è diventato quindi contagiosa anche per chi ha accompagnato questi giovani all'interno di un territorio traumatizzato.

 

Trekking del Ceresa 2019

Come da programma, dal 27 al 29 settembre, è stato organizzato il trekking del Ceresa. Tre giorni tra le valli e le cime più interesanti del Gruppo.
Il trekking sarà presentato venerdì 20 settembre, alle ore 19:00, presso la sede CAI, dove sarà possibile iscriversi versando la quota di partecipazione fissata a 100,00 euro.
Il Trekking è rivolto ai soci CAI che frequentano la montagna con una certa regolarità.


La quota comprende:

  • copertura assicurativa per la durata del trekking;
  • uso del materiale collettivo;
  • logistica (trasporto tende, sacchi a pelo, cena e colazione) a Peracchia;
  • mezza pensione ad Abetito.

Per iscriversi è necessario:

  • essere soci CAI in regola con il tesseramento;

Avvertenze
Il materiale (tenda, sacco a pelo e stuoia) sarà trasporatato nei luoghi di pernottamento dall’organizzazione. Il materiale deve essere consegnato in sezione venerdì 20 settembre durante la presentazione del trekking. Altre informazioni saranno fornite durante la presentazione del Trekking (venerdì 20 settembre).

Per ulteriori informazioni
CLAUDIO SQUARCIA: 328 7071585
MARIO LUPINI:  328 2080694